Vietato il lancio di riso, sposini multati a Castelvetrano

Ordinanza del sindaco per tenere pulito il basolato, ma in pochi la conoscono. Al ritorno dalla luna di miele la coppia ha trovato la notifica della contravvenzione di 35 euro

TRAPANI. Una coppia di sposi di Castelvetrano, appena rientrati dalla luna di miele, ha avuto notificata una contravvenzione di 35 euro, elevata dalla polizia municipale, perché il giorno delle mozze, amici e parenti come da consuetudine, hanno lanciato riso e patali di rose all'indirizzo degli sposi, sporcando il basolato. A vietare il lancio di riso e fiori è un'ordinanza del sindaco, Gianni Pompeo, che in pochi conoscono.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati