Gemellaggio tra Ragusa e Algeri

RAGUSA. E' sulla buona strada il progetto di gemellaggio tra le università di Annaba e quella della città di Ragusa, definita oggi, dai media algerini, "una delle principali porte d'accesso del Mediterraneo".    Ne ha discusso, con amministratori ragusani, Karim Boufermes, algerino residente nella città siciliana e presidente di una associazione culturale, nell'ambito dei contatti avviati per organizzare, nel prossimo ottobre, ad Annaba una "Settimana della cultura e dell'economia".    Salvatore Mandarà, presidente della quinta commissione consiliare del Comune di Ragusa, in un suo intervento sul tema, ha detto che "la comunità algerina sul nostro territorio rappresenta un enorme risorsa economica e culturale e noi dobbiamo, in quanto istituzione, facilitare la sua integrazione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati