Snai Open: eliminata la Brianti

La parmense, numero 69 al mondo, è stata sconfitta al Country Time dalla slovena Polona Hercog in due set

PALERMO. Disco rosso per la trentunenne parmense Alberta Brianti, numero 69 del mondo, nella ventiquattresima edizione degli Internazionali femminili di tennis - Snai Open, prova del circuito Wta da 220.000 dollari, in corso sui campi in terra rossa del Country Time Club. L’italiana è stata sconfitta dalla slovena Polona Hercog, settima testa di serie del tabellone, reduce dalla vittoria nel torneo di Bastad. La tennista slovena, numero 53 del mondo, ha vinto nettamente il primo set (per 6-2), dominando il gioco e l’avversaria parmense. Più combattuta, invece, la seconda frazione, con l’italiana che ha sciupato anche una palla del 5 pari, prima di arrendersi (per 6-4) alla Hercog.



Al terzo turno anche la ventiseienne ceca Petra Cetkovska, ottava testa di serie dello Snai Open e numero 55 Wta, che ha superato facilmente l’uzbeka Akgul Amanmuradova. La tennista ceca, giunta agli ottavi di finale a Wimbledon, affronterà nei quarti di finale (venerdì) la vincitrice del match fra la bolognese Sara Errani (terza testa di serie numero 35 del mondo) e la francese Pauline Parmentier, in programma domani, alle 18. 30. Nell’incontro serale di domani, infine, scenderà in campo la favorita numero due del torneo, la tarantina Roberta Vinci (n. 25 Wta), opposta alla romena Irina Camelia Begu, sconfitta domenica scorsa nella finale di Budapest.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati