Pioli: "Bene la squadra, ma si deve migliorare"

Parla il nuovo tecnico rosanero al termine del doppio confronto disputato contro l'Al-Ain (2-0) e i locali del Bressanone (4-1)

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. "Ho visto un Palermo che ha tenuto bene il campo per almeno una settantina di minuti, che ha anche proposto buone situazioni di gioco e altre nelle quali si deve ancora senz'altro migliorare".
Così, al termine del doppio confronto da 45' ciascuno che la squadra rosanero ha disputato a Bressanone (Bolzano), rispettivamente contro la squadra dell'Al-Ain (2-0), degli Emirati Arabi Uniti, e i locali del Bressanone (4-1), l'allenatore Stefano Pioli.    
"Diciamo che sono soddisfatto a metà - ha ammesso il tecnico - perché abbiamo commesso qualche errore di posizione e di precisione. Inoltre dobbiamo migliorare nel possesso del pallone. In talune circostanze siamo anche finiti in fuorigioco, ma questo ci può stare, dal momento che gli avversari ci hanno concesso una certa profondità".    
Pioli ha smentito chi gli ha fatto notare di avere visto un Palermo a volte un po' troppo sulla difensiva. "A parte il fatto - ha concluso - che non possediamo ancora il ritmo giusto, giocare indietro ti permette di ripartire e di beneficiare di qualche spazio in più. Comunque, stasera il Palermo (che è stato seguito da un centinaio di tifosi, ndr) è apparso ancora più squadra".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati