Formazione, Scoma: gestione Centorrino-Albert incompetente

PALERMO. "La gestione superficiale e incompetente del settore della formazione da parte dell'assessore Mario Centorrino e del direttore regionale Ludovico Albert sta cancellando qualsiasi sforzo fatto in precedenza per risollevare uno dei settori più importanti per lo sviluppo della Sicilia". Lo sostiene il deputato regionale del Pdl, Francesco Scoma. "Se la formazione funzionasse per come dovrebbe - afferma - si verrebbero a creare elementi formati alle nuove professioni e più richieste, invece di rappresentare un contenitore che produce disoccupazione. Non si spiega inoltre come mai i bandi del Fse siano bloccati da più di un anno e i dipendenti dei vari enti si trovino in condizioni disperate perché non vengono pagati da molti mesi o addirittura sono stati licenziati in tronco". "Non si spiega - conclude - come mai il piano della formazione dall'anno scorso a quest'anno è stato ridotto del 23% , e invece si operano licenziamenti pari al 35%: 300 unità su un totale di 874".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati