Russo: disponibile al dibattito pubblico

L'assessore: "Opportuno il rinvio della censura in un momento importante per la sanità siciliana"

PALERMO. "Sono disponibile a qualsiasi dibattito pubblico, ma credo che opportunamente sia stato rinviato visto che siamo impegnati in Conferenza delle Regioni per ottenere quello che spetta alla Sicilia. Siamo consapevoli delle carenze ancora presenti nella sanità siciliana, ma ricordiamoci che la regione esce da un piano di rientro". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute, Massimo Russo, al termine della seduta dell'Ars in cui si sarebbe dovuta votare la
mozione di censura nei suoi confronti presentata dal Pdl e bloccata dalla pregiudiziale sollevata dalla maggioranza.
"La mozione di censura, inoltre, non mi pare che volesse affrontare il merito delle questioni - ha proseguito -. Ci vuole serenità istituzionale per affrontare temi delicatissimi sui quali non si può fare demagogia. Sono sereno adesso e lo sarò anche nel futuro, consapevole delle enormi difficoltà di chi mette mano al sistema sanitario, ma anche del grande lavoro fatto dal mio assessorato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati