Harry Potter, le immagini dell'ultimo episodio

Una battaglia epica, all'ultimo incantesimo fra eserciti di pietra, lacrime rivelatrici e scontri con la morte punteggiano l'ultimo capitolo cinematografico della saga creata da JK Rowling, Harry Potter i doni della morte: parte seconda di David Yates, in Italia da mercoledì 13 luglio.
I 130 minuti del film scorrono senza momenti di pausa, alternando scene di battaglia a sequenze di grande commozione. La pellicola, primo film degli otto della serie di Harry Potter che esce anche in 3 D, è già considerato dai primi critici americani e britannici che l'hanno vista come la migliore della saga, con potenzialità anche da nomination agli Oscar per gli interpreti, finora snobbati dall'Academy.
Harry Potter e i doni della morte: parte seconda chiude una storia cinematografica iniziata nel 2001 con Harry Potter e la pietra filosofale, che ha incassato nel mondo con i primi 7 film oltre 6 miliardi e 300 milioni di dollari. Secondo gli osservatori americani questo ultimo capitolo cinematografico ha le carte in regola per battere tutti i record anche al botteghino Usa: ci si aspetta che nel primo week end di programmazione possa raggiungere i 145 milioni di dollari di incassi.

© Riproduzione riservata