Pensioni, Bossi: abbiamo bloccato una porcata

Il leader della Lega: "La riforma che riguarda le donne si toccherà nell'anno del mai. Ricordatevi che il governo Berlusconi l'altra volta é caduto su questo"

CAMERI. Sulle pensioni "siamo già intervenuti e abbiamo bloccato una porcata per quanto riguarda le donne: le pensioni delle donne si toccheranno nell'anno del mai". Lo ha ribadito il segretario della Lega Nord Umberto Bossi, rispondendo ai giornalisti che, durante una visita a un cantiere aeronautico nella base militare di Cameri, gli hanno chiesto della sua posizione sul ritocco delle pensioni. Bossi non ha voluto invece aggiungere dettagli su quelle che saranno le proposte che la Lega porterà sul tema nella discussione della manovra. E alle insistenze dei giornalisti ha infine replicato, evidenziando che le pensioni sono un tema delicato: "Ricordatevi che il governo Berlusconi l'altra volta é caduto su questo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati