Emergenza idrica a Vulcano: torna l'acqua

Il guasto alla rete idrica è stato riparato. Stamattina è giunta la seconda nave cisterna della società Vemar di Napoli che sta depositando duemila tonnellate d'acqua

VULCANO. Sta per tornare alla normalità la situazione, nell'isola di Vulcano, che da alcuni
giorni era rimasta senza acqua. Il guasto alla rete idrica è stato riparato e inoltre, sull'isola eoliana, stamattina è giunta la seconda nave cisterna della società Vemar di Napoli che sta depositando nei serbatoi 2 mila tonnellate d'acqua. Ieri un'altra nave ne aveva depositato altre 2.500 tonnellate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati