Da Pantelleria a Trapani: trasferiti 160 migranti

PANTELLERIA. Sono in partenza dall'isola di Pantelleria (Tp) 160 migranti di otto differenti Paesi sub-sahariani, che erano ospitati dal centro accoglienza allestito nel'ex caserma dell'esercito 'Barone'. Gli extracomunitari, scortati dagli uomini del dipartimento della Protezione civile di Palermo, da carabinieri poliziotti e finanzieri, stanno raggiungendo il porto, dove verranno imbarcati - suddivisi per etnia e nuclei familiari - sull'aliscafo della 'Ustica lines', che partirà intorno alle 11 per Trapani. L'arrivo è previsto alle 14 circa. Nel centro accoglienza 'Barone' restano, pertanto, 23 tunisini, per i quali verrà attuata la procedura di rimpatrio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati