Snai Open, Pennetta protagonista a Palermo

La brindina sarà la testa di serie numero uno del torneo siciliano. Grandi attese anche per Robertina Vinci, Sara Errani e Kaia Kanepi, detentrice del titolo

PALERMO. E' passata la 'linea verde' nel criterio delle assegnazioni delle 'wild card', gli inviti speciali riservati all'organizzazione, per la XXIV edizione dello Snai Open, torneo di tennis da 220 mila dollari che scatterà sui campi del Country Club di viale Dell'Olimpo, sabato prossimo.    Il direttore del torneo, Oliviero Palma, ha comunicato la sua scelta durante la presentazione alla stampa di stamattina. "Avremmo voluto - ha spiegato Palma - assieme a due giovanissime, invitare una delle grandi del circuito. Una wild card l'abbiamo offerta all'azzurra Schiavone, alle russe Sharapova e Safina, alla bielorussa Azarenka e alla serba Jankovic. Ma nessuna intende rinunciare al riposo dopo Wimbledon e agli allenamenti in vista del circuito americano sul cemento. Così, assieme a due giovanissime, Silvia Albano e Anastasia Grymalska, abbiamo invitato la prima italiana nella lista delle qualificazioni, l'esperta cagliaritana Anna Floris, 29 anni, n. 131 del mondo".   


Tutte Under 19, invece, le beneficiarie di una wild card per il tabellone di qualificazione che verrà compilato venerdì sera. "A ricevere il nostro invito - ha aggiunto Palma sono tre azzurre e una ungherese: le italiane sono la catanese Vincenza Ciraolo, 18 anni, vincitrice di alcuni tornei Open in Italia; la romana Carolina Pillot, 19 anni, e la campionessa italiana in carica Under 16, la piemontese Camilla Rosatello, su richiesta dell'ex azzurra Tathiana Garbin, oggi diventata coach. A queste tre si aggiunge una promessa del tennis ungherese, Vanda Lukacs, 18 anni, per la quale si è speso il direttore del torneo omologo al nostro, quello di Budapest".   


Il tabellone principale verrà invece compilato tra sabato e domenica e, se non ci saranno defezioni, questo sarà l'ordine delle teste di serie: 1) Flavia Pennetta, 2) Roberta Vinci, 3) Kaia Kanepi, 4) Sara Errani, 5) Klara Zakopalova, 6) Anabel Medina Garrigues, 7) Tsvetana Pironkova, 8) Polona Hercog. In tabellone anche altre cinque italiane: Alberta Brianti, vincitrice del torneo Wta di Fes, Maria Elena Camerin, Corinna Dentoni e, appunto, le esordienti in una prova del circuito maggiore: Silvia Albano e Anastasia Grymalska.    Venerdì l'apertura del programma con il concerto del pianista Giovanni Allevi. Sabato, sempre sul campo centrale, la sfida a basket 'Un canestro per la legalita'' tra le Nazionali dei magistrati e degli artisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati