In arrivo la prima vera ondata di caldo: oltre 35 gradi al sud

L'anticiclone nord africano arriverà domani - spiega il metereologo Giuliacci - la vampata di caldo raggiungerà l'apice tra il 9 e il 12 luglio quando verranno superati i 34-35 gradi, soprattutto nelle città del centro sud

ROMA. E' imminente l'arrivo sulla nostra penisola della prima vera ondata di caldo dall'inizio dell'estate dopo quella modesta avvenuta tra il 27 giugno e il primo luglio.
"Da domani - spiega il metereologo Mario Giuliacci - l'anticiclone nord africano comincerà a farsi sentire, in termini di valori termometrici, sulle regioni centro meridionali e durerà fino alla metà del mese". "La vampata di caldo - osserva Giuliacci - raggiungerà l'apice tra il 9 e il 12 luglio quando su gran parte delle città dell'Italia, ma in particolar modo su quelle del centro sud, verranno raggiunti e superati i 34-35 gradi, senza tenere conto dell'apporto aggiuntivo di sensazione termica da parte dell'umidità. Secondo il metereologo l'ondata di caldo in arrivo, pur prospettandosi piuttosto intensa, non eguaglierà per intensità e per durata quella che tra il 2 luglio e il 25 luglio dell'anno passato mise a ferro e fuoco l'intera penisola con temperature così elevate da risultare alla fine la sesta ondata di caldo più intensa degli ultimi 10 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati