Motori, a Pergusa vince Francia

PERGUSA. Conducendo la gara dalla pole fino all'ultimo dei 20 giri in programma, il 30enne milanese Giorgio Francia ha vinto il 50/o Premio Pergusa, valido come 5/a prova del Campionato italiano Prototipi. Il pilota del team Osella ha così conquistato la 4/a vittoria stagionale, dopo quelle di Varano, Misano e Magione. Alle sue spalle, così come nelle prove e in campionato, si è piazzata la Norma M20-Honda di Davide Uboldi, regolare in gara e mai infastidito dagli inseguitori Bassi e Visconti. Quest'ultimo, proprio all'ultimo giro, ha scavalcato la vettura gemella di Bassi, complice un testacoda alla variante 'Piscine', andando così ad occupare il terzo gradino del podio e il secondo posto in campionato, a pari punti con Uboldi; l'assente Bellarosa, invece, è scivolato in quarta piazza e Bassi ha raggiunto Falci al quinto.    Tra le Cn4 da 3000 cc, invece, si è agevolmente confermato il leader Ranieri Randaccio (Lucchini), preceduto in gara dalla Cn2 di Faccioni, ma mai impensierito dalle altre Cn4 di Castellano e Vita, che hanno poi accusato problemi meccanici

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati