Mafia, il Tar ammette Spatuzza al programma di protezione

Il tribunale amministrativo ha annullato la decisione della Commissione pentiti del Viminale che l’anno scorso aveva rifiutato il provvedimento

PALERMO. I giudici della prima sezione ter del Tar Lazio hanno annullato la decisione della Commissione pentiti del Viminale che, l'anno scorso, ha rifiutato l'ammissione al programma di protezione al collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza. "Aspettiamo di leggere le motivazioni del provvedimento", ha commentato il legale del pentito Valeria Massei.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati