Falso e truffa, sequestrato cantiere navale a Sciacca

SCIACCA. La Guardia costiera ha sequestrato, in esecuzione della misura cautelare disposta dal Gip del tribunale di Sciacca, il cantiere navale "Luigi Rizzo" che si trova nei pressi del lungomare Cristoforo Colombo. Le indagini, coordinate dalla procura saccense, hanno accertato che il proprietario e i gestori di fatto del cantiere, tutti denunciati, si sono resi responsabili di usurpazione di fondi, occupazione di suolo demaniale marittimo in assenza di regolare licenza e falso materiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati