Ambulante minaccia di darsi fuoco a Vittoria

VITTORIA. Un ambulante di 40 anni, in attesa di una licenza commerciale per la vendita di panini, ha minacciato di darsi fuoco con una bottiglia di plastica piena di benzina davanti al Municipio di Vittoria per il ritardo della relativa concessione. L'autore della protesta ha desistito dopo un colloquio col comandante della Polizia Municipale, Cosimo Costa e l'assessore allo Sviluppo Economico Rosario Lo Monaco che lo hanno convinto ad effettuare un sopralluogo nella frazione di Scoglitti dove l'ambulante ha richiesto la licenza. L'assessore comunale ha assicurato che visionerà la documentazione presentata dall'ambulante.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati