Zamparini: pronto a riprendere Amauri se si riduce lo stipendio

PALERMO. "Amauri è uno dei più forti centravanti che abbiamo in Italia, ma non posso prenderlo perché il suo stipendio è troppo alto. Se si riducesse lo stipendio a un milione all'anno lo prenderei subito, ma ne prende quattro e il Palermo non può permettersi certe cifre". Lo ha detto il presidente Maurizio Zamparini ai microfoni di Radio Radio in merito a un possibile ritorno in rosanero dell'attaccante, ora in prestito dalla Juventus al Parma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati