Vigili del fuoco, domani manifestazione regionale a Palermo

PALERMO. Vigili del fuoco in piazza domani a Palermo per la manifestazione regionale indetta dai sindacati di categoria per chiedere, ai governi regionale e nazionale, il pagamento degli emolumenti arretrati per le operazioni di soccorso svolte a Giampilieri (Me) nell'ottobre del 2009 e maggiori risorse economiche, umane e di mezzi. Sono circa 2.700 i vigili del fuoco in Sicilia. "Serveribbero almeno mille unità di personale in più - dice il segretario regionale della Fns-Cisl, Giovanni Saccone - l'organico è sottodimensionato, manca il personale specializzato, i mezzi per le operazioni di soccorso sono obsoleti". "La Sicilia è una regione a rischio sismico e idrogeologico - aggiunge - le emergenze si sono all'ordine del giorno, chiediamo un intervento immediato da parte delle istituzioni, servono risorse, in queste condizioni è difficile operare e garantire un servizio efficiente e sicuro ai cittadini". Un presidio è stato organizzato a partire dalle 10 a Piazza Verdi a Palermo, davanti al Teatro Massimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati