Rifiuti speciali da inviare in Africa: area sequestrata a Palermo

PALERMO. Un'area di circa cinquemila metri quadrati, in via Regione siciliana, all'altezza di corso Calatafimi a Palermo, è stata sequestrata questa mattina dalla polizia municipale. L'area, che doveva essere adibita a parcheggio privato (anch'esso risultato abusivo), era in realtà una discarica a cielo aperto dove venivano ammassati rifiuti speciali da mandare in Ghana e Congo. La polizia ha anche denunciato nove persone. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati