Allerta tsunami in Alaska

WASHINGTON. Un allerta tsunami è stato emesso per le coste dell'Alaska dopo il terremoto di magnitudo 7,4 che ha colpito le isole Aleutine. Non ci sono al momento notizie di vittime o danni. Il Centro di allerta tsunami dell'Alaska e della Costa occidentale americana (WCATWC) ha invitato le persone che vivono sulla costa a "trasferirsi immediatamente all'interno, in zone elevate" e a "tenersi lontani da tutti i porti e i bracci di mare". Il sisma secondo l'Istituto geofisico americano (USGS) ha colpito alle 4:09 ora italiana le isole Fox, 163 km a est del piccolo porto di Atka e 1.680 km a sud ovest della principale città dell'Alaska, Anchorage.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati