Palermo, la figlia muore di tumore e lui aggredisce la ginecologa

PALERMO. Un uomo ha aggredito questo pomeriggio una ginecologa dell'ospedale Cervello di Palermo, Nancy Varsellona. E' intervenuta la polizia che ha denunciato l'aggressore per lesioni. La vittima, che ha ferite al collo, ha una prognosi di tre giorni. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo sarebbe il padre di una donna morta domenica scorsa di tumore alle ovaie. L'aggressore addossa la colpa del decesso della figlia ai medici del nosocomio palermitano che, a suo dire, tre anni fa non diagnosticarono la malattia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati