Palermo, morto Gaetano Ingrassia: decano dei criminologi

PALERMO. Gaetano Ingrassia la figura più autorevole del mondo scientifico palermitano per le discipline antropologico-criminali, criminologiche e medico legali, si è spento lunedì a Palermo. Ingrassia ha insegnato per oltre 40 anni alla facoltà di Giurisprudenza, pubblicando decine di volumi, ed è stato fondatore della rivista scientifica «Criminologia e psicopatologia forense».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati