Avrebbe diffamato giornalista: indagato Lumia

PALERMO. Il senatore del Pd Giuseppe Lumia é stato iscritto nel registro degli indagati per diffamazione a mezzo stampa. Il parlamentare era stato querelato dal giornalista Davide Romano, che ha aperto anche una vertenza dinanzi al Tribunale del lavoro di Palermo.     Romano ha querelato Lumia per la replica rilasciata ai media tramite un comunicato stampa, come si legge sul quotidiano on line www.98cento.it. Nell'atto depositato in Procura, a fine aprile, dall'avvocato Ennio Tinaglia, per conto di Romano, si punta il dito contro la nota inviata dal senatore ai giornali lo scorso 22 aprile in replica agli articoli - in particolare quello del settimanale Panorama - che hanno diffuso la notizia della vertenza intrapresa dal giornalista contro il suo ex datore di lavoro.    


"Le affermazioni del senatore Giuseppe Lumia - si legge nell'atto - sono gravemente diffamatorie e lesive dell'onore e della immagine" di Davide Romano.    Tra le frasi contestate quella in cui Lumia imputa all'ex addetto stampa di "aver tentato di imbrattare l'On.le Sonia Alfano" o quella in cui sostiene che "Romano è un personaggio conosciuto nell'ambiente per il suo 'stile'". Frasi ritenute nella querela "assolutamente debordanti rispetto al fisiologico esercizio del diritto di critica, e si traducono in una oggettiva denigrazione per il loro destinatario". La titolare del fascicolo è il pm Vania Contraffatto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati