Martedì, 25 Luglio 2017

Lombardo: "Siamo all'anticamera della crisi"

Il presidente della Regione dopo il discorso di Bossi a Pontida: "Se con questa storia dei ministeri dobbiamo disgregare l'Italia, allora mettiamoci pure d'accordo. Io ritengo che le minacce della Lega sui ministeri e sulla riforma fiscale siano serie - ha aggiunto - e che, non potendo questi impegni essere mantenuti, il Carroccio dovrebbe quindi staccare la spina al Governo"
Sicilia, Politica

PALERMO. "Se con questa storia dei ministeri dobbiamo disgregare l'Italia, allora mettiamoci pure d'accordo. A mio avviso quello cui stiamo assistendo è invece l'anticamera di una crisi di Governo" . Lo ha detto il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo intervenendo alla Zanzara su Radio 24. "Io ritengo che le minacce della Lega sui ministeri e sulla riforma fiscale siano serie - ha aggiunto - e che, non potendo questi impegni essere mantenuti, il Carroccio dovrebbe quindi staccare la spina al Governo. Se non lo farà perderà la faccia con gli elettori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook