Canicattì: picchia sorella, operaio ai domiciliari

CANICATTI'. Un operaio di 34 anni, Rosario Lo Verme, di Canicattì è agli arresti domiciliari su provvedimento del Gip del Tribunale di Agrigento per maltrattamenti in famiglia.  Ad eseguire il provvedimento sono stati gli stessi carabinieri che erano intervenuti in soccorso della sorella dell'uomo, picchiata e minacciata di morte dall'operaio. Sono state le urla della donna a far scattare l'allarme dei vicini di casa che hanno chiamato i militari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati