Spara contro un vicino e si barrica in casa, arrestato anziano

A fare fuoco Angelo Fuccio, di 81 anni. Sembra che dietro il gesto ci siano vecchi dissapori col giovane che abita al piano di sopra, "colpevole" di essere troppo rumoroso

SIRACUSA. Ha sparato quattro colpi di fucile contro un vicino di casa che stava rientrando dal lavoro colpendolo, per fortuna, solamente di striscio al braccio destro. Teatro dell'episodio l'agglomerato di case popolari di via Pacini a Carlentini, ad una quarantina di chilometri da Siracusa.
A fare fuoco è stato un anziano di 81 anni, Angelo Fuccio, che è stato rinchiuso in carcere.
L'uomo, secondo quanto emerso dalla prima ed ancora frammentaria ricostruzione degli investigatori, dopo aver ferito il vicino di casa si sarebbe barricato nel suo appartamento continuando a sparare da un balcone in strada colpendo anche una vettura in sosta a bordo. I carabinieri hanno provato a convincere l'anziano ad aprire la porta di casa ma senza successo ed hanno quindi deciso di fare irruzione nell'appartamento riuscendo ad immobilizzarlo.
Sembra che dietro il gesto ci siano vecchi dissapori col giovane vicino di casa, che abita al piano di sopra, "colpevole" di essere troppo rumoroso. Il ferito è stato condotto al pronto soccorso dell'ospedale di Lentini dove è stato medicato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati