Due ordigni bellici trovati in mare nel Trapanese

TRAPANI. Dopo il ritrovamento, due giorni fa, di due mine modello Teller in un fondale a circa 20 metri dalla battigia in corrispondenza della strada n. 85 a Triscina, frazione balneare a 12 chilometri da Castelvetrano, oggi sono stati trovati altri due ordigni bellici. Uno si trova sulla spiaggia in corrispondenza di via 125 e uno nel mare antistante via 89. Le zone vengono costantemente vigilate a turno da uomini della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo, da poliziotti, carabinieri e vigili urbani.    Gli ordigni saranno fatti brillare lunedì. Non è la prima volta che nel mare antistante Triscina vengono trovati residuati bellici. La zona durante la Seconda guerra mondiale fu sottoposta a un pesante bombardamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati