Catania, 500 semi di cannabis in casa: una denuncia e un arresto

CATANIA. Cinquecento semi di "cannabis indica", 10 dosi di marijuana, diecimila tra cd e dvd e masterizzatori, computers e stampanti sono state sequestrati dai  militari della Guardia di finanza di Catania, insieme a 25 stecche di sigarette di contrabbando e munizioni in dotazione alle forze armate, nell'abitazione di due fratelli, A.S., di 31 anni, e V.S., di 24.
Il primo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di munizionamento militare. Il fratello è stato denunciato per contrabbando e per violazione delle leggi sul diritto d'autore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati