Rifiuti in Sicilia, gli impianti ci sono ma non funzionano

Dossier dell’Osservatorio regionale per lo smaltimento: duecento milioni impiegati per strutture che per metà sono ferme. Sono 35 i centri comunali di raccolta e 183 le isole ecologiche inutilizzati

PALERMO. Duecento milioni di euro di fondi europei di Agenda 2000 spesi per costruire Centri comunali di raccolta (Ccr) dei rifiuti e isole ecologiche comunali (Isec), ma ne funzionano poco più della metà. Succede in Sicilia, dove nelle 9 province dell'isola sono stati realizzati 98 Ccr, ma 35 non funzionano, mentre su 259 isole ecologiche ben 183 sono 'inutilizzabili'.
Lampedusa (Ag), Gela (Cl), Taormina( Ct) Monreale (Pa), Erice e Ragusa sono alcuni dei Comuni, dove si trovano i Ccr non funzionanti. Eppure, insieme alle piattaforme di recupero, i centri di raccolta rappresentano le infrastrutture di base per un sistema integrato di smaltimento dei rifiuti, che punti sulla raccolta differenziata e "tutti Comuni dell'isola dovrebbero esserne dotati, altrimenti la differenziata non può partire" sottolineano dall'Osservatorio regionale dei rifiuti, che sta realizzando  un dossier sullo stato dell'arte dell'infrastrutturazione di primo livello per la raccolta differenziata nell'isola.
In provincia di Agrigento su 12 centri di raccolta 4 non funzionano, nella provincia di Caltanissetta sono attivi solo 2 su 4; a Catania 9 su 23; ad Enna 3 su 9; in provincia di Palermo solo 6 su 8. Nella provincia di Messina ne funzionano 10 su 14; in quella di Ragusa 7 su 9; in provincia di Trapani, invece, 6 su 16 sono fuori uso. Stesso discorso per le isole ecologiche comunali: su 259 dislocate nelle nove provincie, solo 76 risultano non funzionanti. In provincia di Messina ne sono state realizzate 104, ma 90 non funzionano, "sono utilizzati per finalità diverse da quelle previste inizialmente – sottolineano ancora dall'Osservatorio - intanto è anche cambiata la normativa nazionale e comunitaria e il concetto stesso di 'isola ecologica' è stato 'superato''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati