Il Psg tenta Leonardo: Inter, pista Bielsa?

L'attuale tecnico dei nerazzurri è stata chiamato dal club parigino che gli ha offerto l'incarico di direttore sportivo, la risposta entro 48 ore. Moratti avrebbe già contattato l'ex allenatore dell'Argentina per cautelarsi

MILANO. Una telefonata con Bielsa? Mai fatta. Leonardo in Qatar per parlare con i dirigenti del Psg? Impossibile, è in vacanza in Brasile. Le verità di Massimo Moratti sono diverse dalle notizie apparse su alcuni media italiani e non, ma certo è che attorno all'Inter e al suo allenatore qualcosa si sta muovendo. E la permanenza del tecnico brasiliano sulla panchina nerazzurra anche nella prossima stagione potrebbe non essere così scontata. Anzi, rilancia il sito dell'Equipe, la fumata bianca per il ritorno del brasiliano al Paris Saint Germain, in veste di direttore tecnico, potrebbe arrivare già entro le prossime 48 ore. D'altronde è sempre stato lui il primo a definirsi più un dirigente da scrivania piuttosto che un tattico da campo e in questa direzione andrebbe l'offerta ricevuta del PSG, il club francese nel quale giocò nella stagione 1996/97, prima di approdare al Milan. Dall'inizio di giugno, il Psg appartiene al 70% alla Qatar Sports Investments, fondata dallo sceicco Tamim Bin Hamad Al Thani, figlio dell'emiro nonché erede al trono del Qatar. E proprio a Doha, secondo quanto riportato dall'edizione on-line de L'Equipe, Leonardo avrebbe incontrato - evidentemente prima di partire per il Brasile - i nuovi proprietari della società francese che gli avrebbero proposto il ruolo di direttore tecnico. In Qatar l'offerta è stata discussa anche in presenza dell'allenatore del Psg, Antoine Kombouaré, che ha incontrato gli sceicchi decisi a entrare nel grande calcio europeo, dopo aver acquisito il diritto a ospitare i Mondiali del 2022. Comprato il Malaga lo scorso anno, adesso l'emirato punta a rilanciare una grande piazza come Parigi che da tempo vive ai margini anche del calcio francese. E Leonardo sarebbe l'uomo giusto per costruire una squadra vincente.  "Ho sentito Leonardo. E' in vacanza in Brasile, non c'é niente di concreto riguardo alle voci che circolano", ha detto il presidente dell'Inter Massimo Moratti, contattato telefonicamente dall'ANSA. Ma in Brasile il tecnico sta seriamente valutando la possibilità di concludere il suo rapporto con l'Inter. E sempre L'Equipe scrive che avrebbe già informato il suo attuale club del contatto col PSG. Non è stata questa l'unica notizia che Moratti ha dovuto commentare perché la società nerazzurra si starebbe già guardando attorno per valutare eventuali sostituti di Leonardo. Tra questi, secondo la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe anche Marcelo Bielsa, ex ct dell'Argentina e del Cile, che Marco Branca avrebbe contattato telefonicamente domenica scorsa. "Non c'é stata alcuna telefonata con Bielsa. Chiariamo le cose. Abbiamo un allenatore che si chiama Leonardo ed è bravo", ha detto Moratti, entrando questa mattina nel suo ufficio. Ma il presidente nerazzurro potrebbe aver messo in conto che Leonardo non rispetterà la scadenza del suo contratto nel giugno del 2012. E se il brasiliano vorrà tornare a fare il dirigente, non sarà certo Moratti a impedirglielo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati