Calcio, radiati Moggi e Giraudo

I tre dirigenti erano stati squalificati per i fatti di Calciopoli per cinque anni, con proposta di radiazione. Accolta la richiesta della procura federale

ROMA. La commissione disciplinare della  Federcalcio ha radiato Luciano Moggi, Antonio Giraudo e  Innocenzo Mazzini per le vicende di Calciopoli. La commissione presieduta da Sergio  Artico ha deciso la "preclusione alla permanenza in qualsiasi  rango o categoria della Figc" per l'ex dg della Juve Moggi,  l'ex ad bianconero Giraudo e l'ex vicepresidente federale  Mazzini, accogliendo così le richieste del procuratore  federale.  I tre dirigenti erano stati squalificati per i fatti di  Calciopoli per cinque anni, con proposta di radiazione.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati