Mistretta, avrebbe abusato di un'alunna: 8 anni ad un insegnante

MESSINA. Il tribunale di Mistretta (ME) ha condannato ad otto anni di reclusione un insegnante che avrebbe abusato di una ragazzina durante il doposcuola.    
Nel settembre 2002 (quando la giovane aveva 15 anni), il professore, un parente acquisito della ragazza, avrebbe costretto la studentessa ad avere rapporti sessuali con lui. Due anni dopo, nel 2004, la ragazza raccontò tutto ai genitori che denunciarono l'insegnate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati