Miccichè: "Non escludo alleanze con il Pd"

Il leader di Forza del Sud: " Alle condizioni attuali mi pare difficile, ma, anche magari con una nuova legge elettorale, non lo escludo affatto. Per il Sud siamo pronti ad allearci anche con il Diavolo"

PALERMO. "Non escludo una alleanza di Forza del Sud anche con il Pd. Alle condizioni attuali mi pare difficile, ma, anche magari con una nuova legge elettorale, non lo escludo affatto. Per il Sud siamo pronti ad allearci anche con il Diavolo".


Lo ha detto Gianfranco  Micciché, forza del sud, sottosegretario alla  Presidenza del  Consiglio con delega al Cipe  alla Zanzara su Radio 24. "Al Sud si evade principalmente per bisogno, mentre al Nord solo per arricchirsi" , continua Micciché.    "Tremonti - dice ancora - spero non stia facendo ammuina, ma non sono così sicuro. Io con lui mi ero molto arrabbiato in campagna elettorale".     Sui Ministeri al Nord, il sottosegretario al Cipe così risponde: "I ministeri al Nord? Una minchiata. La Lega sta perdendo la sua motivazione d'essere, o almeno quella che era un tempo: il rapporto col territorio, le quote latte...Ora puntano solo alle poltrone delle aziende, si sono romanizzati"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati