Colpo al clan Santapaola: 14 arresti

L'operazione antimafia è stata eseguita dalla guardia di finanza di Catania. Sequestrati oltre 5 milioni di euro. La moglie del capo del gruppo avrebbe svolto il ruolo di "cassiera"

CATANIA. Un'operazione antimafia è stata eseguita dalla guardia di finanza di Catania nei confronti di 14 presunti appartenenti alla cosca Santapaola, organica a Cosa nostra, che opera prevalentemente nel settore delle estorsioni a operatori commerciali nella zona della stazione ferroviaria del capoluogo etneo.    
Tra i destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere c'é anche la moglie del presunto capo del gruppo che avrebbe svolto il ruolo di 'cassiera' dell'organizzazione.    
Nell'ambito della stessa operazione, militari delle Fiamme gialle, hanno eseguito sequestri, per un valore complessivo stimato in oltre 5 milioni di euro, di imprese, fabbricati, autovetture e conti correnti riconducibili ai componenti del gruppo e considerati proventi derivanti da attività illecite.    Maggiori dettagli sull'inchiesta, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Catania, saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 11 nella sede del nucleo di Polizia tributaria, in via Crociferi 2. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati