Sciacca o Sciacca Terme? Via libera al referendum

Sì dell'assessore regionale alle Autonomie locali, Caterina Chinnici per modificare il nome della città. L'obiettivo è quello di valorizzare e attrarre visitatori nelle terme. Sarà il sindaco Vito Bono a decidere la data

SCIACCA. L'assessore regionale alle Autonomie locali, Caterina Chinnici, ha dato l'assenso per indire a Sciacca un referendum per modificare il nome della città. Gli abitanti saranno chiamati a scegliere fra l'attuale nome e "Sciacca Terme", cercando, in questo modo, di valorizzare e attrarre visitatori nelle terme. Sarà il sindaco Vito Bono a decidere la data del referendum.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati