Agrigento, abusò di una dodicenne durante la "fuitina": condannato

Tre anni e 6 mesi di reclusione a Giovanni Vella, 45 anni, accusato di aver avuto rapporti sessuali con una minorenne. Nel 2008 si allontanò per un giorno con la ragazzina che poi raccontò tutto ai genitori

AGRIGENTO. Il tribunale di Agrigento ha condannato Giovanni Vella, 45 anni, di Palma di Montechiaro, a 3 anni e 6 mesi di reclusione, perché giudicato responsabile di abusi sessuali su una minorenne. I fatti contestati all'imputato risalgono al 2008, quando si allontanò con una dodicenne dando vita ad una “fuitina” di un giorno. I due avrebbero avuto un rapporto sessuale. Al ritorno a casa, la ragazzina raccontò tutto ai genitori che denunciarono Vella. La ragazzina e i genitori si sono costituiti parte civile

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati