Sicilia, Qui Palermo

Sogliano si presenta: "Orgoglioso di essere qui"

Il neodirettore sportivo: "Ho entusiasmo e voglia di fare. I colpi? Vedremo, ma sono ottimista". Pisano: "E' un onore per me poter indossare questa maglia, che ormai si può paragonare a quella delle grandi squadre"

PALERMO. "Quarant'anni, da poco più di sette dietro una scrivania dopo una vita trascorsa sui campi di calcio con le maglie di Perugia, Ancona, Torino e Lazio: il nuovo direttore sportivo rosanero, Sean Sogliano, a dispetto della giovane età, arriva al Palermo, proveniente dal Varese, con un bagaglio d'esperienza importante.    "E' un periodo per me decisamente ricco di emozioni - racconta Sogliano -. Prima i playoff con il Varese, adesso la chiamata del presidente Zamparini e l'incarico prestigioso da ricoprire in una società di primissimo piano come il Palermo. E' una scelta che mi carica di motivazioni ed entusiasmo. Ho tanta voglia di partire subito con questa nuova avventura, di porre le basi per una stagione importante e ricca di soddisfazioni".    


"Arrivo in una piazza incredibile - prosegue - che ha entusiasmo e voglia di costruire qualcosa d'importante. Sarei potuto rimanere a Varese, dove la gente mi conosce e sa quello che posso dare. Ho deciso, invece, di mettermi in gioco e accettare una sfida così importante. Sono una persona che dà tutto se stesso per il club per il quale lavoro. Così era da giocatore e così è adesso da dirigente. Voglio che tutti i componenti diano il massimo per arrivare in alto. Ringrazio anche il Varese, club con il quale ho condiviso emozioni incredibili negli ultimi sette anni che ci hanno visto partire dal campionato d'Eccellenza per arrivare ai playoff e sfiorare la Serie A".    Dal Varese arriva anche il difensore Eros Pisano, cresciuto nel settore giovanile biancorosso e ora nuova pedina della difesa del Palermo. "E' un ragazzo umile con grandi qualità - commenta Sogliano -. Negli ultimi anni è migliorato molto ed ora ha l'occasione per confrontarsi con grandi palcoscenici. Deve essere orgoglioso del fatto che il Palermo lo abbia cercato e trattato prima ancora che io diventassi il nuovo ds".    


Ufficializzato il suo insediamento nello stato maggiore del Palermo, Sean Sogliano da oggi può tuffarsi sul mercato. "Mantovani e Constant li conosciamo bene, il mercato è nel vivo ma è molto lungo, vediamo - spiega - Fino a ieri sera mi sono arrivati messaggi di auguri, da oggi siamo attivi. Per quanto riguarda Cassani, è un giocatore importante, se viene accostato a una squadra come la Juve è giusto valutare, insieme prenderemo una decisione".  





"Dire che sono contento è davvero riduttivo. E' un onore, per me, poter indossare la maglia di un club che, negli ultimi anni, si è saputo inserire a pieno titolo tra le grandi del calcio italiano". Sono queste le prime parole in rosanero di del difensore Eros Pisano, ex Varese, appena acquistato dal Palermo.    "Il Palermo è una squadra già consacrata - prosegue - che lotta per importanti traguardi come nell'ultima stagione quando ha sfiorato la Tim Cup. Sono davvero al settimo cielo e faccio ancora fatica nel realizzare che anche io farò parte di una società così importante. Ho parlato con il presidente Zamparini che mi ha trasmesso il suo entusiasmo. Ho grandi motivazioni e so di arrivare in una squadra che ha tanti campioni".    


Il terzino con il vizio del gol (quest'anno ne ho segnati cinque in campionato e uno ai playoff), Pisano negli ultimi due anni ha migliorato anche la fase difensiva. "E ora in rosanero voglio crescere ancora", annuncia.    In Sicilia ritroverà il direttore sportivo Sean Sogliano che, come lui, si è trasferito dal Varese al Palermo. "Lo ringrazio per le belle parole spese nei miei confronti - conclude -. Ha sempre creduto in me con l'intuizione di promuovermi, a 17 anni, dal settore giovanile alla prima squadra. Più di sei anni che ci hanno visto protagonisti dall'Eccellenza alla serie B. Nell'ultima stagione il nostro obiettivo era una salvezza tranquilla ed alla fine abbiamo sfiorato la A".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati