Operai Gesip in corteo a Palermo

Un gruppo di operai della società che si occupa di servizi per il Comune di Palermo sta manifestando in corso Vittorio Emanuele. Da questa mattina riprese le attività di tumulazione al cimitero dei Rotoli

PALERMO. Un gruppo di operai della Gesip, società che si occupa di servizi per il Comune, sta manifestando in corso Vittorio Emanuele a Palermo. Chiedono l'internalizzazione dei servizi della società e soluzioni immediate per circa 1800 lavoratori in ferie 'forzate' fino a giorno 11 giugno. Il corteo è partito da piazza Pretoria.
Da questa mattina, invece, sono riprese le attività di tumulazione nel cimitero Santa Maria dei Rotoli, dove sono tornati al lavoro venticinque operai della Gesip. Lo rendono noto i sindacati. "Pur essendo in ferie - dice Nicola Presti della Rsa Uiltucs della Gesip - gli operai hanno deciso di tornare al lavoro per evitare ulteriori problemi ai cittadini e sottoscritto una dichiarazione, in cui sollevano la società da eventuali responsabilità dal momento che non sono coperti da tutele assicurative".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati