Terrorismo, nuovo video di Al Qaida

WASHINGTON. Al-Qaida ha diffuso un nuovo video sul web, realizzato dopo la morte di Osama bin Laden, nel quale i musulmani che vivono in Occidente sono chiamati alla jihad in "territorio nemico". Lo rende noto il Site, il centro americano di sorveglianza dei siti islamici. Il video, diviso in due parti, ha una durata complessiva di un'ora e 40 minuti. A parlare nelle riprese sono, tra gli altri, il leader dell'organizzazione terroristica Ayman al-Zawahiri ed il portavoce americano Adam Gadahn. Nel video Gadahn afferma, in inglese, che i musulmani in Occidente sono "nella posizione perfetta per svolgere un ruolo decisivo nella jihad contro i sionisti ed i crociati".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati