Nato, in Libia prime operazioni con gli elicotteri

BRUXELLES. La Nato ha annunciato di aver compiuto oggi per la prima volta attacchi con elicotteri da combattimento in Libia, contro veicoli militari, attrezzature e forze dell'esercito del colonnello Muammar Gheddafi. "Elicotteri da combattimento sotto comando Nato sono stati utilizzati per la prima volta il 4 giugno in azioni militari sulla Libia, nel contesto dell'operazione 'Protezione unificata'", spiega un comunicato dell'Alleanza atlantica. "Tra gli obiettivi colpiti figurano veicoli, equipaggiamenti e forze militari" dell'esercito di Gheddafi, specifica la nota della Nato senza indicare il luogo degli attacchi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati