Inaugurazione dei lavori di restyling a Portella della Ginestra

PALERMO. Prevista la collocazione di un affresco raffigurante il Cristo Pantocratore Piana degli Albanesi. Saranno inaugurati domani (sabato 4 giugno) i lavori di riqualificazione dell’area di Portella della Ginestra,  teatro dell’ eccidio consumatosi il 1° maggio del 1947.  A scoprire l’affresco raffigurante il Cristo Pantocratore, realizzato dall’artista locale Maria Concetta Megna, sarà alle ore 9 il presidente del Senato Renato Schifani. Ad organizzare la cerimonia, a cui prenderanno parte i sindaci e le autorità del territorio,  è l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gaetano Caramanno, insieme all’Eparchia di Piana degli Albanesi e all’Istituto Comprensivo “Skanderberg”. Il programma revede, alle ore 10, la celebrazione della Divina liturgia con la presenza dell’eparca Monsignor Sotir Ferrara. A seguire esibizione del coro della scuola media “Kamarda”. Alle 11 e 30, nei locali del museo civico “Nicola Barbato” si terrà il convegno “Portella della Ginestra: le battaglie di ieri, il valore e la memoria di oggi. Interverranno il sindaco Caramanno, il vice sindaco Antonella Camarda. Previsti anche gli interventi della docente universitaria Michela Morello, dei docenti Pino Dicevi, Giuseppe Schirò, Carmelo Stassi e di Agostino Portanova, esperto in storia dei movimenti sindacali. A fare da moderatore sarà il
giornalista Leandro Salvia. E alle ore 15 sarà inaugurata una mostra fotografica realizzata dagli alunni della Scuola Media “Kamarda”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati