Arsenale in casa, agricoltore arrestato nel Catanese

ADRANO. Due fucili con le canne mozzate, una pistola calibro 6,35 e una balestra completa di
dardi sono stati sequestrati dalla polizia ad Adrano insieme con proiettili e cartucce nell'abitazione di un bracciante agricolo di 22 anni, Andrea Palmiotti, che è stato arrestato. I due fucili e la pistola avevano la matricola cancellata; uno dei due fucili era stato ottenuto modificando un'arma ad aria compressa. Tra il materiale sequestrato anche un coltello a serramanico di grosse dimensioni ed un pugnale. Al momento della perquisizione domiciliari, il bracciante agricolo non era in casa ma l'uomo è stato bloccato al termine di un appostamento. Palmiotti è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati