Strada abusiva allo Zingaro: due denunciati

SAN VITO LO CAPO. Due persone di 56 4 45 anni, A.R. e V.D.M. sono stati denunciati a Sal Vito Lo Capo (TP) dai carabinieri per violazione alla normativa urbanistica-edilizia in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, deturpamento di bellezze naturali, invasione di terreni e danneggiamento aggravato. I due, in contrada Sauci Piccolo, alle porte delle Riserva naturale, hanno realizzato abusivamente una strada di 120 metri, larga 15, estirpando la vegetazione spontanea e modificando l'orografia del terreno, rimuovendo anche un tratto di guard rail, un cancello e la recinzione di una confinante, arrivando ad invadere la proprietà altrui sulla quale hanno costruito (all'insaputa dei proprietari) una struttura in cemento e pietra. Macchine operatrici, betoniere, sacchi di cemento e contenitori con l'acqua erano stati mimetizzati con la vegetazione indebitamente rimossa

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati