Tenta di corrompere assessore, un arresto nel Catanese

ADRANO. Vincenzo Fallica, 60 anni, collaboratore amministrativo di una scuola, è stato
arrestato nell'ambito di un'indagine su un presunto tentativo di corruzione a un assessore del Comune di Adrano, nel Catanese, in materia di appalti pubblici condotta da polizia di Stato e guardia di finanza. Nei suoi confronti il Gip di Catania ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare ai "domiciliari". Nell'ambito della stessa operazione, agenti del commissariato
della polizia di Adrano e militari della guardia di finanza della Tenenza di Paternò hanno anche denunciato un uomo di 65 anni, per il possesso illegale di una pistola, e rinvenuto undici reperti archeologici. Particolari dell'inchiesta saranno resi noti alle 10.30 nella sala conferenze della Procura della Repubblica di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati