Civico di Palermo, in tilt il sistema informatico del pronto soccorso

PALERMO. Guasto al sistema informatico del Pronto Soccorso dell'Ospedale Civico. Da ieri, alle 18, si è bloccato il server della rete intranet provocando l'impossibilità di registrare per via informatica i dati clinici del triage e dell'area d'emergenza. Guasto anche alle linee telefoniche che, però, dopo un intervento dei tecnici della Telecom, è stato riparato. Al momento i dati clinici sono registrati senza il supporto dei computer. Ieri, ma anche stamane, la direzione strategica, per contenere i disservizi legati al guasto del sistema informatico, ha disposto il raddoppio dei turni dei medici: in 6 garantiscono l'assistenza dei pazienti che non ha subito alterazioni ma dei prevedibili rallentamenti. Per riparare il guasto sono a lavoro da ieri i tecnici informatici della Selfin, la ditta che gestisce il sistema informatico dell'Azienda Ospedaliera Civico. "Siamo spiacenti di eventuali disservizi - afferma il commissario straordinario, Carmelo Pullara - ma appare chiaro che ci stiamo misurando con un guasto non prevedibile che può accadere in ogni organizzazione, comprese le proprie abitazioni. Comunque stanno lavorando le risorse umane su cui conta l'Arnas Civico per ridurre al minimo le possibili criticità".  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati