Amministrative in Sicilia, alle 19 alle urne il 37,6%

L'affluenza è in calo in quasi tutti i comuni dell'Isola. A Ragusa, unico comune capoluogo in cui si vota, ha votato il 39,03% degli aventi diritto (40,11 alle precedenti omologhe)

PALERMO. Nei comuni della Sicilia dove si vota al primo turno per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale alle ore 19 ha votato il 37,62. L'affluenza è in calo in quasi tutti i comuni dell'isola. A Ragusa, unico comune capoluogo in cui si vota, ha votato il 39,03% degli aventi diritto (40,11 alle precedenti omologhe). I dati sono riportati sul sito della Regione Siciliana.
lla stessa ora, alle precedenti elezioni amministrative aveva votato, invece, il 41,14%. Il calo complessivo è del 3,52%. Il Comune con la percentuale di affluenza più alta è Antillo (Me) con il 54,11%, quello con la più bassa, San Biagio Platani (Ag) con il 24,82%. Nella classifica delle province, l'affluenza più alta si registra nel Messinese con il 43,49%, quella con la più bassa nel Nisseno, con il 27,27%. Il Comune con il maggior incremento percentuale rispetto alle precedenti amministrative è Ferla (Sr) con un +5,10%, quello con il maggior decremento Vallelunga Pratameno (Cl) con un -11,26%. Le urne saranno aperte oggi fino alle 22 e domani dalle 7 alle 15.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati