Sette candeline per Pulvirenti

"I risultati indimenticabili, i record superati o eguagliati, i gol e le gioie indescrivibili di questi primi sette anni di amore e lavoro valgono tantissimo"

CATANIA. Il Catania del presidente Antonino Pulvirenti 'compie' oggi sette anni: il proprietario della società di calcio l'ha infatti acquistata dalla famiglia Gaucci il 26 maggio del 2004. Una data che è stata denominata il 'giorno della rinascita'.
Nell'avventura il presidente si è sempre avvalso della collaborazione dell'amministratore delegato Pietro Lo Monaco, e insieme sono stati gli artifici della promozione in Serie A, categoria dove il Catania si appresta a giocare per il sesto anno di fila. "I risultati indimenticabili, i record superati o eguagliati, i gol e le gioie indescrivibili di questi primi sette anni di amore e lavoro - si legge nel sito Internet della società - valgono tantissimo, per noi che adoriamo il Catania. Vale infinitamente, invece, vedere brillare negli occhi di Antonino Pulvirenti e Pietro Lo Monaco".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati