Rapinarono supermercato, 2 arresti nel Trapanese

MARSALA. Giuseppe Internicola, di 39 anni, e Nicolò Raia, di 32, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Marsala, nel Trapanese, perchè ritenuti due dei tre malviventi che la sera del 13 novembre dello scorso anno rapinarono il supermercato “Ard discount” di contrada Ranna, a circa otto chilometri dal centro abitato. Subito dopo la rapina i carabinieri arrestarono Antonino Raia, di 44 anni, fratello di Nicolò, attualmente agli arresti domiciliari.
Il colpo fruttò un bottino di 4.500 euro. A compiere la rapina furono due malviventi con il volto coperto da passamontagna e caschi da motociclista, mentre un complice li attendeva fuori al volante di un'auto. Durante la fuga i banditi spararono un colpo in aria e ferirono un cliente colpendolo con il calcio della pistola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati