Camorra, otto arresti nel Napoletano

NAPOLI. Blitz contro la camorra in provincia di Napoli. Arrestate otto persone ritenute legate al clan camorristico Moccia, attivo ad Afragola (Napoli) e nell' hinterland a nord della città, ritenuti responsabili a vario titolo di estorsione, usura, minaccia e di detenzione e porto illegale di armi aggravati dal metodo mafioso, sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Casoria. Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, i carabinieri hanno accertato che un commerciante sottoposto a estorsione dal clan per le difficoltà economiche derivanti dal pagamento del 'pizzo' era ricorso a un prestito di 50 mila euro, finendo in un giro di pagamenti impossibili e venendo costretto, nel giro di tre anni, anche con minacce, a corrispondere sei volte la somma prestatagli (300 mila euro a fronte dei 50 mila).  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati