Trapani, minaccia i colleghi: a processo ispettore Digos

TRAPANI. Un ispettore della Digos di Trapani, Pietro Amodeo, che è anche segretario provinciale del Silp-Cgil, è finito alla sbarra con l'accusa di minaccia a pubblico ufficiale: avrebbe aggredito verbalmente due agenti di polizia che hanno multato un suo amico, l'avvocato Angelo Passalacqua, finito anch'egli sotto processo con la stessa ipotesi di reato.    Il processo è iniziato oggi dinanzi al giudice monocratico del Tribunale di Trapani. Nel corso della prima udienza sono stati ascoltati, come testi, i due agenti offesi, Nicolò Cusimano e Giovan Battista Maiorana (che si sono costituiti parte civile), i quali hanno confermato di essere stati minacciati dall'ispettore e dal suo amico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati